Archivio Tag: psicoterapia cognitivo-comportamentale

LA SOMATIZZAZIONE: ALLA SCOPERTA DEL LINGUAGGIO TRA MENTE E CORPO

somatizzazione

La somatizzazione è un’allerta che comunica all’individuo la presenza di un disagio nel suo modo di vivere. In altre parole è l’individuo che si costringe inconsapevolmente a vivere e pensare in modo disfunzionale. Le manifestazioni fisiche e psicosomatiche gli ricorderanno costantemente che è sulla strada sbagliata. Nel linguaggio comune si parla di psicosomatica quando si associa una […]

LA DEPRESSIONE: CONOSCERLA PER SUPERARLA

depressione

La depressione non è qualcosa di immaginario, un castigo divino o una condizione dovuta a colpe personali o a una particolare debolezza di carattere. Non è neppure uno stato d’animo che si possa superare da soli con un semplice sforzo di volontà, ma un vero e proprio disturbo, anzi è il disturbo psicologico che causa maggiore […]

LA DIPENDENZA AFFETTIVA: UNO SGUARDO ALLA NEW ADDICTION

dipendenza affettiva

Se ne sente parlare sempre più spesso a proposito delle cosiddette New Addiction: ma cosa si intende per dipendenza affettiva? In questo articolo cercheremo di spiegare come riconoscerla e, considerate le conseguenze negative sia in termini di identità che di autonomia personale, proporremo delle soluzioni per superarla. Definiamo la dipendenza affettiva Si parla di dipendenza […]

COCAINISMO ED EFFICACIA DELLA TERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE

psicologo dipendenze

Se gli approcci relativi al trattamento e alla gestione clinica del cocainismo sono molteplici, vi sono molte evidenze collegate a ricerche cliniche sulla particolare utilità della terapia cognitivo-comportamentale in questo settore. Questo approccio risulta molto utile soprattutto in quanto si pone in modo focale rispetto alla problematica di uso di cocaina, aiutando i pazienti ad […]