Archivio Tag: psicologo dipendenze

LA DIPENDENZA AFFETTIVA: UNO SGUARDO ALLA NEW ADDICTION

dipendenza affettiva

Se ne sente parlare sempre più spesso a proposito delle cosiddette New Addiction: ma cosa si intende per dipendenza affettiva? In questo articolo cercheremo di spiegare come riconoscerla e, considerate le conseguenze negative sia in termini di identità che di autonomia personale, proporremo delle soluzioni per superarla. Definiamo la dipendenza affettiva Si parla di dipendenza […]

COCAINISMO ED EFFICACIA DELLA TERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE

psicologo dipendenze

Se gli approcci relativi al trattamento e alla gestione clinica del cocainismo sono molteplici, vi sono molte evidenze collegate a ricerche cliniche sulla particolare utilità della terapia cognitivo-comportamentale in questo settore. Questo approccio risulta molto utile soprattutto in quanto si pone in modo focale rispetto alla problematica di uso di cocaina, aiutando i pazienti ad […]

DIPENDENZA PATOLOGICA E FUNZIONI COGNITIVE

dipendenze

La tossicodipendenza si manifesta clinicamente come la ricerca e l’uso compulsivo di una droga assieme ad un desiderio incoercibile di questa che può persistere nel tempo e ripresentarsi anche dopo lunghi periodi di astinenza. Da un punto di vista psicologico e neurologico, la dipendenza patologica è un disturbo conseguente ad una cognitività alterata. Le regioni […]

IL REWARDING SYSTEM E LA COCAINA

cocaina

Quando si parla di rewarding system ci si riferisce ad un gruppo di strutture neurali responsabili della motivazione, dell’apprendimento associativo e delle emozioni positive, in particolare quelle che coinvolgono il piacere come componente fondamentale delle attività che hanno permesso l’evoluzione e la sopravvivenza dell’uomo, come ad es. mangiare, stare insieme agli amici, avere rapporti sessuali, […]

CERVELLO MENTE E DROGHE

droghe

Il cervello funziona attraverso l’utilizzo di una serie di sistemi interni ben integrati tra loro e molto complessi che ne regolano il normale funzionamento sotto vari aspetti. Questi sistemi sono particolarmente sensibili alla presenza di sostanze stupefacenti: il sistema dopaminergico che é coinvolto nel controllo di funzioni fondamentali per il comportamento emozionale, quali il raggiungimento […]