Archivio Autore: Silvia Colangelo

LA SOMATIZZAZIONE: ALLA SCOPERTA DEL LINGUAGGIO TRA MENTE E CORPO

somatizzazione

La somatizzazione è un’allerta che comunica all’individuo la presenza di un disagio nel suo modo di vivere. In altre parole è l’individuo che si costringe inconsapevolmente a vivere e pensare in modo disfunzionale. Le manifestazioni fisiche e psicosomatiche gli ricorderanno costantemente che è sulla strada sbagliata. Nel linguaggio comune si parla di psicosomatica quando si associa una […]

TECNICHE PER LA CURA DEL DISTURBO OSSESSIVO COMPULSIVO

disturbo ossessivo compulsivo

In un mio articolo presente nel blog ho parlato del disturbo ossessivo compulsivo con l’intento di fare chiarezza su un disturbo che colpisce, nell’arco della vita, circa il 2-3% della popolazione. Si stima che circa 1 su 40 adulti ne sia affetto e 1 su 100 è un bambino (Anxiety and Depression Association of America). […]

LA DEPRESSIONE: CONOSCERLA PER SUPERARLA

depressione

La depressione non è qualcosa di immaginario, un castigo divino o una condizione dovuta a colpe personali o a una particolare debolezza di carattere. Non è neppure uno stato d’animo che si possa superare da soli con un semplice sforzo di volontà, ma un vero e proprio disturbo, anzi è il disturbo psicologico che causa maggiore […]

LO PSICOLOGO ON LINE

psicologo on line

Lo psicologo on line su Skype: sempre più spesso ci troviamo di fronte la possibilità di usufruire del Servizio di Consulenza Psicologica Telefonica e del Servizio di Consulenza Psicologica Online mediante Mail, Chat e Videochiamata (Skype). Il servizio di Consulenza Psicologica Online ed il Servizio di Consulenza Psicologica Telefonica nascono con l’obiettivo di favorire il […]

LA DIPENDENZA AFFETTIVA: UNO SGUARDO ALLA NEW ADDICTION

dipendenza affettiva

Se ne sente parlare sempre più spesso a proposito delle cosiddette New Addiction: ma cosa si intende per dipendenza affettiva? In questo articolo cercheremo di spiegare come riconoscerla e, considerate le conseguenze negative sia in termini di identità che di autonomia personale, proporremo delle soluzioni per superarla. Definiamo la dipendenza affettiva Si parla di dipendenza […]

LA CAPACITA’ DI SAPER PERDONARE

psicologo pescara

A tutti, almeno una volta nella vita, sarà capitato di essere stati vittima di un comportamento scorretto da parte di qualcuno (un familiare, un amico, un conoscente, il nostro partner) che magari non se ne è nemmeno assunto la piena o parziale responsabilità. Di fronte ad un’offesa, una scorrettezza, una indelicatezza o qualsiasi gesto che […]

IL TRATTAMENTO COGNITIVO-COMPORTAMENTALE DELL’ ALCOLISMO

alcolismo

Quando si affronta il caso di un paziente che abusa di sostanze, gli obiettivi prioritari della terapia dovrebbero consistere nell’aiutarlo a interrompere tale abuso e nel mantenere nel tempo l’astensione. La terapia cognitivo-comportamentale (TCC) é una delle terapie più apprezzate per il raggiungimento di tali obiettivi terapeutici. Essa, solitamente, va ad inserirsi nell’ambito di un […]

COCAINISMO ED EFFICACIA DELLA TERAPIA COGNITIVO COMPORTAMENTALE

psicologo dipendenze

Se gli approcci relativi al trattamento e alla gestione clinica del cocainismo sono molteplici, vi sono molte evidenze collegate a ricerche cliniche sulla particolare utilità della terapia cognitivo-comportamentale in questo settore. Questo approccio risulta molto utile soprattutto in quanto si pone in modo focale rispetto alla problematica di uso di cocaina, aiutando i pazienti ad […]

SOVRAPPESO E OBESITA’: QUANDO E’ OPPORTUNO LO PSICOLOGO?

L’obesità può essere intesa come un aumento patologico dei tessuti adiposi, ovvero una deviazione dalle condizioni di peso ideale tale da aumentare la morbilità e ridurre le aspettative di vita di un individuo. Esiste un generale consenso sul fatto che una condizione di grave sovrappeso non necessariamente è la conseguenza di comportamenti, convinzioni, attitudini e […]

DIPENDENZA PATOLOGICA E FUNZIONI COGNITIVE

dipendenze

La tossicodipendenza si manifesta clinicamente come la ricerca e l’uso compulsivo di una droga assieme ad un desiderio incoercibile di questa che può persistere nel tempo e ripresentarsi anche dopo lunghi periodi di astinenza. Da un punto di vista psicologico e neurologico, la dipendenza patologica è un disturbo conseguente ad una cognitività alterata. Le regioni […]