LA CAPACITA’ DI SAPER PERDONARE

psicologo pescara

A tutti, almeno una volta nella vita, sarà capitato di essere stati vittima di un comportamento scorretto da parte di qualcuno (un familiare, un amico, un conoscente, il nostro partner) che magari non se ne è nemmeno assunto la piena o parziale responsabilità. Di fronte ad un’offesa, una scorrettezza, una indelicatezza o qualsiasi gesto che […]

IL TRATTAMENTO COGNITIVO-COMPORTAMENTALE DELL’ ALCOLISMO

alcolismo

Quando si affronta il caso di un paziente che abusa di sostanze, gli obiettivi prioritari della terapia dovrebbero consistere nell’aiutarlo a interrompere tale abuso e nel mantenere nel tempo l’astensione. La terapia cognitivo-comportamentale (TCC) é una delle terapie più apprezzate per il raggiungimento di tali obiettivi terapeutici. Essa, solitamente, va ad inserirsi nell’ambito di un […]

COCAINISMO ED EFFICACIA DELLA TERAPIA COGNITIVO-COMPORTAMENTALE

psicologo dipendenze

Se gli approcci relativi al trattamento e alla gestione clinica del cocainismo sono molteplici, vi sono molte evidenze collegate a ricerche cliniche sulla particolare utilità della terapia cognitivo-comportamentale in questo settore. Questo approccio risulta molto utile soprattutto in quanto si pone in modo focale rispetto alla problematica di uso di cocaina, aiutando i pazienti ad […]

LO PSICOLOGO ON LINE

consulenza online

Lo psicologo on line su Skype: sempre più spesso ci troviamo di fronte la possibilità di usufruire del Servizio di Consulenza Psicologica Telefonica e del Servizio di Consulenza Psicologica Online mediante Mail, Chat e Videochiamata (Skype). Il servizio di Consulenza Psicologica Online ed il Servizio di Consulenza Psicologica Telefonica nascono con l’obiettivo di favorire il […]

SOVRAPPESO E OBESITA’: QUANDO E’ OPPORTUNO LO PSICOLOGO?

psicologo obesità

L’obesità può essere intesa come un aumento patologico dei tessuti adiposi, ovvero una deviazione dalle condizioni di peso ideale tale da aumentare la morbilità e ridurre le aspettative di vita di un individuo. Esiste un generale consenso sul fatto che una condizione di grave sovrappeso non necessariamente è la conseguenza di comportamenti, convinzioni, attitudini e […]

DIPENDENZA PATOLOGICA E FUNZIONI COGNITIVE

dipendenze

La tossicodipendenza si manifesta clinicamente come la ricerca e l’uso compulsivo di una droga assieme ad un desiderio incoercibile di questa che può persistere nel tempo e ripresentarsi anche dopo lunghi periodi di astinenza. Da un punto di vista psicologico e neurologico, la dipendenza patologica è un disturbo conseguente ad una cognitività alterata. Le regioni […]

IL REWARDING SYSTEM E LA COCAINA

cocaina

Quando si parla di rewarding system ci si riferisce ad un gruppo di strutture neurali responsabili della motivazione, dell’apprendimento associativo e delle emozioni positive, in particolare quelle che coinvolgono il piacere come componente fondamentale delle attività che hanno permesso l’evoluzione e la sopravvivenza dell’uomo, come ad es. mangiare, stare insieme agli amici, avere rapporti sessuali, […]

CERVELLO MENTE E DROGHE

droghe

Il cervello funziona attraverso l’utilizzo di una serie di sistemi interni ben integrati tra loro e molto complessi che ne regolano il normale funzionamento sotto vari aspetti. Questi sistemi sono particolarmente sensibili alla presenza di sostanze stupefacenti: il sistema dopaminergico che é coinvolto nel controllo di funzioni fondamentali per il comportamento emozionale, quali il raggiungimento […]

PERCHE’ NON RIESCO A DIRE DI NO?

assertività

Alcune persone si trovano in estrema difficoltà a dire di “no” di fronte alle richieste degli altri e non trovano il modo nè la forza di far valere loro stesse e i loro bisogni e desideri, nemmeno quando si sentono sfruttate. Finiscono così ad essere come limoni che gli altri spremono senza preoccuparsi di loro. […]

ANORESSIA IN ETA’ ADULTA: UN FENOMENO IN AUMENTO

anoressia psicologo pescara

L’anoressia nervosa è considerata generalmente una patologia che interessa l’età adolescenziale e il genere femminile, ma i casi che insorgono precocemente, in età pre-puberale o in soggetti di sesso maschile, hanno negli ultimi anni attirato grande attenzione proprio perchè costituiscono una novità e sono in molti casi più gravi e complessi da trattare. Una ulteriore […]